Cerca

Martedì 20 Febbraio 2018 | 14:57

riconoscimento

«Tra i dodici luoghi
più belli», la Cnn
incorona Polignano

La tv americana a luglio trasmetterà uno speciale sulla città di Domenico Modugno

polignano domenico modugno

di PATRIZIA GRANDE

POLIGNANO - Le immagini di Polignano a Mare saranno diffuse ancora una volta in tutto il mondo grazie alla Cnn. È di ieri, infatti, la notizia che sulla rete americana, nel prossimo mese di luglio, andrà in onda una speciale trasmissione in cui si parlerà dei dodici paesi più belli da vedere nel mondo e, fra questi, Polignano a Mare. Alla città natale di Domenico Modugno è dedicato un servizio speciale pubblicato sull’edizione digitale, a firma di Silvia Marchetti.

La Marchetti è una giornalista italiana freelance con base a Roma che ha vissuto a lungo lontano dall’Italia. Parla fluentemente e scrive in inglese, italiano e francese. Scrive storie di politica italiana, questioni internazionali, economia, cultura e società, contribuendo a parecchi giornali e riviste italiane e straniere.

«I turisti tendono a visitare l’Italia per il suo cibo, la storia, il paesaggio e la cultura piuttosto che per le sue spiagge – scrive la Marchetti - A volte, come a Polignano a Mare in Puglia, nel tacco del Sud Italia tutte queste cose si combinano magicamente».

I riflettori della Cnn sono ovviamente puntati soprattutto sulla Red Bull Cliff Diving World Series, lo spettacolare evento che, più di ogni altro, ha lanciato la città alla ribalta internazionale. Polignano a Mare ospiterà, nel mese di settembre, la finale mondiale del circuito internazionale che avrà un’eco senz’altro maggiore rispetto alle precedenti edizioni.

«Non possiamo che essere soddisfatti nell’ascoltare una simile notizia – commenta il sindaco Domenico Vitto - è il risultato di un lungo lavoro fatto negli anni precedenti e che oggi ci consente di raggiungere obiettivi così prestigiosi. Il fatto che la Cnn comprenda Polignano a Mare fra le dodici mete da non perdere nel mondo, è il frutto del lavoro svolto dall’Amministrazione comunale. È la città in cui è nato Domenico Modugno e abbiamo condotto una programmazione significativa sia per quel che riguarda le opere pubbliche che gli eventi, a cominciare dai tuffi dalle grandi altezze della Red Bull, il festival «Il LibroPossibile», le attività del Museo Pino Pascali».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400