Cerca

Venerdì 24 Novembre 2017 | 17:50

iniziative

Fermento a S. Spirito
aspettando il Natale

Nel quartiere di Bari spettacoli, mostre e mercatini con il sapore natalizio

Santo Spirito

di ANTONIO GATTULLI

BARI - Inizia a prendere forma il cartellone degli eventi della VI edizione di «Aspettando Natale a … Santo Spirito». «Il comitato sagre Santo Spirito punta a tenere vivo l’interesse di quanti hanno a cuore il rispetto della nostra identità e la vivibilità delle nostre tradizioni». Così il presidente Oronzo Campobasso che con i suoi collaboratori è al lavoro per far sì che corso Garibaldi e via Napoli si apprestino a diventare luoghi per vivere insieme alle proprie famiglie gli spazi pubblici riassaporando antichi scenari di socialità e di aggregazione con momenti di svago e divertimento.

Spettacoli per bambini e per grandi e mostre di vario genere saranno allestite per il piacere della cittadinanza, il tutto, in un contesto scenografico di sapore natalizio.

Si inizia il 26 novembre con una mostra statica di Fiat «500» e moto d’epoca in collaborazione con l’associazione «Le 2 ruote S. Spirito» e il «Gruppo educatori stradali Fmi-Mattia».

Si proseguire nei giorni 3, 8, 10 e 17 dicembre con «Domenica in… mostra», giunta alla sesta edizione, mostra-mercatino artigianale a tema natalizio. Nel giorno della festività dell’Immacolata si procederà con «Addobbiamo l’albero di Natale insieme ai bambini» con materiale di riciclo, realizzati dai bambini della scuola dell’infanzia dell’Istituto comprensivo «Aristide Gabelli» di S. Spirito, per continuare il 10 dicembre con «Aspettando Natale tra i bambini» con la festa dei dolci natalizi.

Inoltre, per il 16 dicembre è prevista la tradizionale sagra de «I sapori di ieri e di oggi», con la presentazione di prodotti di cucina pugliese di tradizione. Per concludere il 17 dicembre insieme all’Actes (associazione dei commercianti di S. Spirito) avrà luogo «Natale… in centro», che vedrà il coinvolgimento attivo degli esercizi commerciali con iniziative proprie (allestimenti, decorazioni natalizie ed altro all’esterno dei propri locali commerciali).

Ci saranno anche, dal 11 a 31 dicembre presso la sede del Comitato sagre, la mostra-concorso di mini presepe e la mostra-concorso fotografico il presepe in… famiglia.

Tutti gli eventi saranno arricchiti e animati grazie alla preziosa collaborazione e partecipazione della palestra «Bulli e pupe» di Giuseppe Casanova (3 dicembre), della scuola professionale di danza e spettacolo «Ballet Project» di Mara Tiofilo (8 dicembre), della scuola di canto dell’associazione «Stelle nascenti» (10 dicembre) di Angela Andriola, della scuola di ballo «London Ballet School» di Angela Botta (10 dicembre), alla palestra Ippon Karate di Franco Mele e IpponKaraibico delle sorelle Mele (17 dicembre), dell’associazione «Le 2 ruote S. Spirito», al «Gruppo Educatori stradali Fmi-Mattia» (26 novembre) e soprattutto grazie all’Istituto comprensivo «Aristide Gabelli» di S. Spirito (8 dicembre).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400