Cerca

Sabato 21 Ottobre 2017 | 06:51

sino a maggio

Alla scoperta
dei segreti
di Torre Guaceto

Alla scopertadei segretidi Torre Guaceto

CAROVIGNO - A partire da domani, domenica 2 aprile e sino al 7 maggio, la Cooperativa Thalassia organizza un ciclo di escursioni domenicali tematiche alla scoperta dei segreti nascosti o meno conosciuti nel cuore della Riserva di Torre Guaceto. Nell’evento, con tema e luoghi diversi della Riserva, i partecipanti saranno accompagnati da esperti di ogni materia, escursioni adatte anche alle famiglie che si svolgeranno al mattino con l’accoglienza presso il centro visite museo Gaw Sit di Serranova e una piccola degustazione di prodotti della Riserva al termine dell’escursione. Sono previsti sconti per i bambini e mini-abbonamenti per il ciclo intero delle escursioni. Domani sarà la volta della scoperta degli uccelli migratori e delle tartarughe marine insieme al biologo Giacomo Marzano, faunista della Riserva.

Il 9 aprile vi sarà l’escursione a piedi alla scoperta del paesaggio agrario della Riserva, delle colture e delle tecniche adottate, accompagnati dall’agronomo Felice Suma, grande esperto della biodiversità agronomica del nostro territorio.

Il 23 aprile la scoperta dei reperti nascosti, tracce della storia e del passato più o meno remoto sono sotto i nostri occhi, e spesso sotto i nostri piedi. Sarà una giornata nella quale l’archeologo della Riserva, Teodoro Scarano, accompagnerà i visitatori a scoprire il paesaggio attuale di Torre Guaceto.

Il 30 aprile «Butterfly watching» a caccia di farfalle. Sarà un altro appuntamento che consentirà a curiosi ed appassionati di osservare le farfalle che popolano la Riserva. Armati di retino, guide specialistiche e lenti d’ingrandimento, i partecipanti saranno guidati dagli esperti dell’Associazione Polyxena.

Il 7 maggio l’ultima giornata con «racconti tra le stelle e l’acqua dolce». Scarpe comode e zaino in spalla, si parte tra Serranova e il mare alla scoperta dei luoghi dove sono nate le nostre storie. Sono quattro spettacoli tra i più premiati e amati della narrazione per ragazzi d’Italia: Storia d’amore e alberi; La grande foresta; Aspettando il vento; Il Giardino delle Magie; scritti da Luigi D’Elia e Francesco Niccolini. Questa è un’escursione speciale. Luigi D’Elia accompagnerà nella mappa segreta di luoghi, persone, fatti che li hanno ispirati e racconterà tutto (o quasi!) del pastore che piantava alberi, il paese della grande foresta, l’estate di Andrea, il giardino di André e Dorine Info e prenotazioni http://www.cooperativathalassia.it/. [Pasquale Camposeo]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400