Giovedì 21 Giugno 2018 | 09:59

iniziativa del Fai

I cuori «battono»
a Otranto, Salve e Patù

Centopietre a Patù

Centopietre a Patù

di FLAVIA SERRAVEZZA

La cripta del Padre eterno a Otranto, la torre Pali a Salve, poi l’antico monumento funebre Centopietre a Patù, la cripta basiliana Sant’Antonio Abate a Nardò e la chiesa Santa Maria di Casole a Copertino. Sono i cinque «luoghi del cuore» della provincia di Lecce entrati nella classifica nazionale dei «tesori» da salvare e valorizzare, promossa dal Fondo per l’ambiente italiano, in collaborazione con Intesa Sanpaolo. Un censimento biennale che il Fai organizza dal 2003.
La classifica si basa sulle segnalazioni di cittadini e comitati. Oltre un milione e mezzo i voti raccolti e di questi quasi 162mila dalla Puglia, seconda regione per numero di segnalazioni. L’età media dei partecipanti è di 47 anni.
Con 17.863 voti, la cripta del Padre eterno di Otranto si piazza al 15° posto nella classifica dei luoghi da salvare. Un luogo sconosciuto anche per la gran parte dei salentini, ricavato all’interno di una grotta e che risale probabilmente all’XI-XII secolo. Oggi versa in un pessimo stato: gli arredi e alcuni affreschi sono stati staccati e trafugati, l’ingresso è intralciato dalla vegetazione e la struttura presenta rischi di cedimenti.

Al 120° posto, con 2.598 voti, si piazza invece la torre Pali di Salve, uno degli avamposti di avvistamento fatti costruire da Carlo V nel Cinquecento per arginare le scorrerie dei pirati saraceni. Di essa oggi rimane solo il basamento e agli inizi del 2000 sono iniziati i primi interventi di consolidamento per rallentarne il declino.
Con 2.054 voti si piazza invece al 144° posto il monumento-simbolo di Patù, le Centopietre, risalente al IX secolo d.C., già classificato dal governo come monumento nazionale di seconda classe. Poco più giù, al 157° posto, si trova la cripta basiliana Sant’Antonio Abate situata nella campagna, nei pressi della zona industriale di Nardò. In 1.886 hanno chiesto al Fai di tutelare e promuovere questa piccola cappella rupestre scavata nel tufo, risalente al periodo altomedievale. Infine, tra i luoghi da preservare più votati del Salento c’è anche la chiesa Santa Maria di Casole, sita lungo la strada provinciale che collega Copertino a Nardò: con 1.590 preferenze, si colloca al 184° posto.
Stilata la graduatoria, ora si passa alla seconda fase. L’iniziativa del Fai, infatti, non è solo una classifica sulla carta. Tutti i luoghi che hanno ottenuto almeno 1.500 voti potranno candidare, attraverso il bando che verrà lanciato a marzo, una richiesta di intervento, legata a progetti concreti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MEDIAGALLERY

La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

 
Rapina all'Auchan di Taranto, panico tra la gente

Rapina all'Auchan di Taranto, arrestati un 18enne e un 16enne incensurati Vd

 
Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

 
Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

 
Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

 
Mancini a Matera: «Il Brasile vincerà il Mondiale»

Mancini a Matera: «Nel 2019 l'Italia qui per giocare una partita»

 
Decaro a Santa Scolastica: «Entro la fine dell'estate riapriamo il museo»

Decaro a Santa Scolastica: «Entro la fine dell'estate riapriamo il museo»

 
Una «bottega solidale» frutto d'impegno di 20 ragazzi disabili

Una «bottega solidale» frutto d'impegno di 20 ragazzi disabili

 
Le Pink Bari volano in finale per lo scudetto

La Primavera della Pink Bari vola in finale per lo scudetto

 
Il blitz dei Carabinieri a Bari con oltre 100 arresti

Il blitz dei Carabinieri a Bari con oltre 100 arresti

 
Mondiali robotica, il video spot dei 5 piccoli geni baresi per andare in Canada

Mondiali robotica, il video spot dei 5 piccoli geni baresi per andare in Canada

 

LAGAZZETTA.TV

Mondo TV
L'enzima che impedisce ai virus di moltiplicarsi

L'enzima che impedisce ai virus di moltiplicarsi

 
Notiziari TV
ANSAtg delle ore 8

ANSAtg delle ore 8

 
Calcio TV
Uruguay agli ottavi, Arabia fuori

Uruguay agli ottavi, Arabia fuori

 
Economia TV
Ecobonus, famiglie italiane hanno investito 3,7 miliardi

Ecobonus, famiglie italiane hanno investito 3,7 miliardi

 
Meteo TV
Previsioni meteo della settimana

Previsioni meteo della settimana

 
Spettacolo TV
Cinema, tra umano e divino

Cinema, tra umano e divino

 
Italia TV
La nuova sfida europea sulle tracce dei migranti dispersi

La nuova sfida europea sulle tracce dei migranti dispersi