Cerca

Lunedì 23 Aprile 2018 | 13:32

L'annuncio

Il sindaco Decaro
«Le chiavi della città
a fine celebrazione»

Il sindaco Decaro«Le chiavi della cittàa fine celebrazione»

Il sindaco e il direttore De Tomaso

ENRICA SIMONETTI

Dal bambino di sette anni che è entrato per la prima volta nel teatro Petruzzelli ai lettori «storici», quelli con il bastone (un paio di loro hanno anche portato la badante!): un pubblico eterogeneo ha affollato l’altra sera la prima cerimonia per i 130 anni della «Gazzetta». Un popolo di frequentatori assidui e spesso ultradecennali delle nostre pagine, che hanno sfidato il caldo per partecipare alla manifestazione tenuta al Petruzzelli, la prima delle nove che si svolgeranno nei teatri di Puglia e Basilicata per tutto il 2017 e 2018, con la serata conclusiva a Bari.

Tra i palchi e la platea, abbiamo visto i volti di coloro che rappresentano il mondo verso cui ci dirigiamo ogni sera, quando il giornale chiude l’ultima edizione e comincia, impacchettato, a viaggiare. Gli abbonati, gli acquirenti fedelissimi e quelli saltuari, gli edicolanti, i rappresentanti di enti e associazioni, i docenti, gli studenti, gli aspiranti giornalisti, i fotografi, gli artisti. E poi i cronisti che un tempo che scrivevano con la macchina da scrivere, i tipografi che usavano le lastre a lettere mobili... quasi uno spaccato della stampa del Novecento, che oggi continua, sempre più veloce e sempre più tecnologica.

A tutti loro era dedicata una festa non a caso studiata attorno al tema dell’«identità», parola lanciata quasi come uno slogan capace di riassumere la nostra storia e di descrivere il patrimonio local e un po’ glocal di un grande quotidiano del Mezzogiorno com’è il nostro. In questi giorni di festeggiamenti per l’anniversario stiamo provando a raccontare il passato che ci sta dietro e il futuro che ci attende e l’operazione non è facile, tale è la complessità e tali sono i cambiamenti che questo mestiere sta affrontando. Ma l’essenza è sempre la stessa, non può cambiare, perché l’informazione, anche se ora viaggia alla velocità della luce, ha (o dovrebbe avere) lo stesso scopo: far uscire il mondo dal buio.

Il «compleanno» dei 130 anni ha senso solo se questo resta l’impegno. E anche l’onorificenza delle «chiavi della città» che il sindaco di Bari Antonio Decaro ha pensato di consegnare al nostro giornale alla fine dei festeggiamenti dell’anniversario non sarà un puro atto simbolico, ma - chissà - un augurio che viene dall’uso che di queste chiavi si faceva nel Medioevo, quando chi ne entrava in possesso poteva penetrare in ogni momento oltre le Mura. Spingersi per capire e per spiegare: quale miglior auspicio per un giornale?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MEDIAGALLERY

Lecce, bullismo a scuola

Lecce, bullismo a scuola

 
L'inseguimento in mare dello scafista con una tonnellata di droga al largo delle coste salentine

L'inseguimento in mare dello scafista con una tonnellata di droga al largo coste salentine

 
La commessa della gioielleria veneta aggredita e sequestrata dai rapinatori brindisini

La commessa della gioielleria veneta aggredita e sequestrata dai rapinatori brindisini

 
Calabria, assalto al caveau: polizia arresta componenti banda

Calabria, assalto al caveau: polizia arresta componenti banda

 
Puglia, Papa Francesco ad Alessano

Puglia, Papa Francesco ad Alessano

 
Papa Francesco celebra messa a Molfetta

Papa Francesco celebra messa a Molfetta

 
Papa Francesco

Papa Francesco da Alessano a Molfetta: tappe sui luoghi di don Tonino Bello

 
Bradanica, dopo 50 anniaperti i primi 8 chilometri

Bradanica, dopo 50 anni
aperti i primi 8 chilometri

 

LAGAZZETTA.TV

Spettacolo TV
Gazebo, 16 brani per un tuffo nella italo disco

Gazebo, 16 brani per un tuffo nella italo disco

 
Italia TV
Anziano in coma dopo aggressione, il video delle telecamere di sorveglianza

Anziano in coma dopo aggressione, il video delle telecamere di sorveglianza

 
Mondo TV
Iran: Usa,progressi in negoziati su accordo aggiuntivo

Iran: Usa,progressi in negoziati su accordo aggiuntivo

 
Economia TV
Cresce forbice sociale, a piu' poveri solo 1,8% redditi

Cresce forbice sociale, a piu' poveri solo 1,8% redditi

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 12

Ansatg delle ore 12

 
Meteo TV
Previsioni meteo per martedi', 24 aprile 2018

Previsioni meteo per martedi', 24 aprile 2018

 
Calcio TV
Serie A, Napoli batte Juve a Torino e riapre campionato

Serie A, Napoli batte Juve a Torino e riapre campionato

 
Sport TV
Motogp, oggi le libere ad Austin

Motogp, oggi le libere ad Austin