Cerca

Mercoledì 22 Novembre 2017 | 03:01

diritti dei bambini

Torre a mare, inaugurato
un nuovo giardino scolastico

E' stato inaugurato stamattina, presso la scuola dell'infanzia Elisabetta e Chiara Acquaro di Torre a Mare, nel corso di una festa che ha coinvolto gli alunni e le famiglie, il “Giardino dei paesaggi” realizzato dalla Fondazione Reggio Children - Centro Loris Malaguzzi ed Enel Cuore Onlus nell'ambito del progetto “Fare scuola”.

“Fare Scuola” è partito nel 2015 con l’obiettivo di intervenire nell’arco di 3 anni in 60 scuole dell’infanzia e primarie nel territorio nazionale per migliorare la qualità degli ambienti scolastici intesi come contesti di apprendimento e luoghi di relazione. Ogni progetto è occasione di attivazione di esperienze di cittadinanza attiva nei territori: il percorso prevede infatti la partecipazione delle comunità delle famiglie coinvolte, incontri di condivisione con docenti e genitori e focus educativi in dialogo con l’esperienza di Reggio Emilia.

Bari è stata scelta tra le aree target di progetto e l’intervento ha riguardato la scuola Acquaro che è stata attivamente coinvolta non solo nel percorso di recupero degli spazi di accoglienza e del giardino attraverso la co-progettazione con i docenti e i bambini, ma in un processo più ampio di sensibilizzazione agli standard educativi di Reggio Children che ha previsto sessioni di study visit dei docenti presso la sede di Reggio Emilia.

«Sono felice di questo clima di festa che coinvolge le famiglie, i bambini e le scuole che hanno bisogno di tutto il nostro sostegno per portare avanti la loro attività - ha detto il sindaco Antonio Decaro -, fondamentale per la crescita della comunità. Stiamo facendo di tutto per aumentare e migliorare gli investimenti sui diritti dell’infanzia e sulla conciliazione dei tempi della vita delle famiglie».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione