Cerca

Martedì 24 Ottobre 2017 | 13:31

Per ore

Escavatore rubato urta cavalcavia a Bari: tangenziale in tilt

Caos sulla tangenziale di Bari dove un escavatore rubato ha danneggiato il cavalcavia all'altezza di uno svincolo creando danni all'infrastruttura. L'incidente è avvenuto intorno alle 4.30 di questa mattina quando alcuni ladri, mentre trasportavano su un camion un escavatore che avevano rubato da un cantiere, non si sono accorti che l'altezza del braccio meccanico era incompatibile con quella del cavalcavia.

Una volta passati sotto il ponte, a quanto pare ad alta velocità, il braccio meccanico ha colpito violentemente il ponte: in seguito all'urto l'escavatore è caduto dal camion che lo trasportava finendo al centro della carreggiata. I malviventi sono andati via mentre il mezzo pesante è rimasto sul posto. Inevitabili i disagi per la circolazione: il traffico, già precario in occasione delle giornate piovose, si è riversato in città. In direzione sud (verso Brindisi) si procede a rilento perchè il traffico scorre su una corsia.

L'Anas sta eseguendo controlli sulla staticità del ponte e sulla sicurezza della carreggiata in considerazione dei danni provocati dalla caduta del caterpillar. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione