Cerca

Venerdì 24 Novembre 2017 | 01:18

Bari

San Nicola, via ai festeggiamenti
in attesa del corteo e delle Frecce

A Bari iniziano i festeggiamenti per San Nicola. Dopo letture, danze, laboratori creativi e artistici, piccoli eventi teatrali e canti della tradizione russa, alle 19, al molo San Nicola, c'è stato lo sbarco delle ossa di San Nicola. Dal molo un corteo composto da marinai, popolani, banditori e timpanisti è partito alla volta di Bari vecchia con le reliquie del Santo fino a raggiungerela chiesa di San Michele per rievocare la presa in consegna delle ossa da parte dell’Abate Elia.

Domani la processione con il quadro del Santo a San Giorgio. Il corteo, la cui direzione artistica quest’anno è affidata alla danzatrice e coreografa Elisa Barucchieri, si aprirà alle 20,30 al Castello Svevo con una videoproiezione di animazioni, realizzate con la sabbia a cura dell’artista Nadia Ischia. La consegna dell’effigie del Santo avverrà sulla piazza della Basilica di San Nicola dove lo spettacolo sarà introdotto da una seconda proiezione, nata da un’idea di Elisa Barucchieri.

La novità di quest’anno è rappresentata dalla partecipazione dell’attrice Elena Sofia Ricci che accompagnerà con la sua voce la rievocazione della traslazione delle ossa del Santo, sulle note delle musiche originali composte da Stefano Mainetti. Autrice dei testi delle narrazioni è Selene Favuzzi.

Sempre domani dalle 16.30, i cieli del lungomare saranno scenario delle prove della pattuglia acrobatica delle Frecce Tricolore, che si esibirà l'8 maggio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione