Cerca

Mercoledì 23 Agosto 2017 | 12:12

Salotto della musica

Bari, graffitaro e sporcaccione «saluta» la nuova via Sparano

Via le recinzioni. Per lasciare posto a un nuovo pavimento e a sette panchine a forma di tasti. Sulle quali però già un vandalo (e probabilmente sporcaccione) in erba si è esercitato sulla seduta realizzado un «graffito» a forma di piede che somiglia tanto a un cruciverba: una vera e propria opera d'arte con chiave o taglierino che, fortunatamente, dovrebbe sparire martedì con un apposito gel.

Si mostra in tutta la sua pienezza il Salotto della Musica, il primo isolato di via Sparano, dopo circa tre mesi di lavori. Entro la fine della prossima settimana arriveranno anche i riflettori a led, con luminosità più potente e regolabile in base agli orari e alle esigenze.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione