Cerca

Giovedì 17 Agosto 2017 | 15:34

IL dramma neve

Santeramo, un paese in ginocchio. Il sindaco contro Emiliano: non venisse qui

Un paese letteralmente in ginocchio. Gente che spala la nave davanti alle proprie case, strade ghiacciate, contrade isolate a causa di mure di neve fino a due metri, gente che prende d'assalto i negozi a caccia dei viveri (che scarseggiano) e rischio di approvvigionamento per i medicinali. Dopo tre giorni Santeramo è ancora in crisi e la situazione non riesce a sbloccarsi. La viabilità è bloccata e i temerari (inesperti) che si avventurano con la loro auto bloccano anche la circolazione ai messi di soccorso. Il sindaco, Michele D'Ambrosio è entrato in polemica con il governatore Michele Emiliano, denunciando lo stato di abbandono in cui versa il comune murgiano. IL primo cittadino ha chiesto l'intervento dell'Esercito, ribadito dal Governatore. «La risposta - denuncia D'Ambrosio - è stato l'invio di quattro militari e una ruspa. Emiliano se non viene qui mi fa anche un piacere». (n. pepe)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione