Cerca

Mercoledì 23 Agosto 2017 | 08:03

Capoluogo imbiancato

La neve a Bari: scatti dalla città

Bari si è svegliata con la neve questa mattina, un evento eccezionale per il capoluogo pugliese: in Puglia continua infatti l’ondata di maltempo che da ieri imperversa nel Sud.

Il nuovo ponte, uno dei nuovi simboli della città, è stato coperto da una coltre bianca: stesse cartoline da diverse zone della città, come documentano le foto di Luca Turi. Il Comune ha salato i sottopassi e i cavalcavia per limitare i disagi alla circolazione. A seguito dell'abbassamento delle temperature, infatit, il problema sono le strade ghiacciate che rendono difficile la circolazione.

Il sindaco Decaro aspetta i bollettini meteo delle prossime per decidere se emettere un'ordinanza per le scuole che lunedì riaprono i battenti. Il primo cittadino è molto cauto, non solo per l'imprevedibile dei bollettini (la bufera annunciata avantieri è arrivata ieri) ma vuole evitare lo scivolone di Emiliano di qualche anno fa quando chiuse scuole e uffici pubblici per maltempo e i realtà Bari non ebbe alcun problema legato alla neve.

A causa della neve è ancora bloccato dalla serata di ieri sulla statale Appia, tra Laterza e Matera, un pullman con alcune decine di turisti di Taiwan che dopo aver visitato Matera rientravano in Puglia. I soccorsi non sono riusciti a raggiungere il pullman. Nella zona la neve ha infatti raggiunto anche i due metri di altezza: la polizia stradale e i vigili del fuoco sono riusciti a dare ristoro a undici automobilisti in difficoltà.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione