Cerca

Sabato 16 Dicembre 2017 | 12:15

Porta del Sud

E Farinetti (Eataly) porta con sè le eccellenze del cibo

«Offriamo la nostra potenza distributiva, in tutto il mondo, ai più bravi del Sud": così il fondatore di Eataly, Oscar Farinetti, sintetizza il senso del progetto 'Porta del Sud’grazie al quale le eccellenze dei piccoli produttori del Mezzogiorno, selezionate da Slow food, saranno protagoniste di una piazza creata all’interno di Eataly a Bari: dieci produttori al mese, per un anno, si alterneranno nella piazza, e i migliori potranno far conoscere le loro produzioni nei punti vendita Eataly in Italia e all’estero.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione