Cerca

Martedì 12 Dicembre 2017 | 07:45

arrestato un 49enne

Non paga il debito, spari a Novoli

Spari in una zona popolosa di Novoli: un imbianchino, per vendicarsi nei confronti di un commercianti che non gli pagava alcuni lavori per 150 euro, si è presentato davanti al suo negozio e ha avuto un diverbio con il titolare. Il confronto fra i due si è fatto sempre più acceso. I toni si sono scaldati sempre più. In un primo momento l’imbianchino si è allontanato, poi si è ripresentato armato di pistola: in preda a un raptus, ha premuto il grilletto. Un solo colpo che ha mandato in frantumi la vetrata ed ha raggiunto uno specchio che era fra la merce in esposizione nel negozio. Il pistolero, Antonio Rizzo è stato raggiunto e bloccato dai carabinieri: sequestrata anche l'arma

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione