Cerca

Lunedì 23 Ottobre 2017 | 00:53

Rogo nella notte

Taviano, attentato incendiario
al vicesindaco: a fuoco 2 auto

Nel mirino il 51enne Francesco Pellegrino. Distrutte una Rover e una 500. Indagano i Carabinieri

Misterioso attentato incendiario, la notte scorsa, al vicesindaco di Taviano, il 51enne Francesco Pellegrino. Ignoti hanno dato fuoco alle due auto di sua proprietà, una Rover e una Fiat 500 L, che erano parcheggiate davanti alla sua abitazione in via Mameli. A dare l'allarme è satto proprio l'interessato che è satto svegliato dal fragore dei vetri distrutti dall'esplosione: sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e i carabinieri. Sono in corso indagini per risalire al movente dell'attentato: da stabilire se il gesto sia riconducibile all'attività politica del vicesindaco che sarà sentito dai militari. (foto Rocco Toma)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione