Cerca

Giovedì 19 Ottobre 2017 | 14:48

A Ugento

Lido Marini, il racket dà fuoco
a friggitoria: donna intossicata

Misterioso incendio nella notte: alcune settimana fa un altro attentato. Indagano i Carabinieri

Paura stanotte a Lido Marini, una frazione marina di Ugento, per un incendio - quasi certamente di natura dolosa - che è divampato nella friggitoria "Da Claudio" in viale Kennedy dove si servono porzioni di pesce fritto. Per cause ancora da accertare, ignoti avrebbero appiccato il fuoco al locale che è stato completamente distrutto dalla fiamme. I vigili del fuoco, intervenuti sul posto, hanno tratto in salvo anche la moglie del titolare e il marito che dormivano in un'abitazione sovrastante l'attività: la donna è rimasta lievemente intossicata dal fumo. Il fuoco ha danneggiato anche una trattoria adiacente. Indagini sono in corso da parte dei Carabinieri. Non è escluso che l'attentato possa essere riconducibile a un altro episodio avvenuto alcune settimane fa di cui sarebbe stato vittima il proprietario al quale hanno dato fuoco all'auto. Non è da escludere la pista del racket.  (foto Rocco Toma)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione