Cerca

Mercoledì 13 Dicembre 2017 | 19:35

L'uomo è tornato libero

Oria, arrestato proprietario
di B&B: rubava l'elettricità

Scoperto dai Carabinieri un allaccio abusivo: danno di oltre 60mila euro

Per essere un bed & breakfast era abbastanza accogliente e probabilmente i costi erano anche accessibili visto che l'emergia elettrica era gratis. Con l'accusa di truffa il proprietario di una struttura ricettiva di Oria, nel Brindisino, è stato arrestato dai carabinieri e subito dopo rimesso in libertà su dusposizione dell'autorità giudiziaria.

I carabinieri, nel pomeriggio di ieri, hanno controllato una struttura ricettiva del posto per verificare se vi fossero irregolarità. Per ultimare le verifiche  i militari dell’Arma hanno poi fatto intervenire una squadra dell’Enel, accertando l’esistenza di un allaccio abusivo dell’impianto elettrico alla rete “Enel distribuzione”, mediante un bypass occultato. È stato accertato che il danno stimato è di oltre 60.000 €. La struttura, sita in contrada Santoro, è un “bed & breakfast” di proprietà di un uomo (vecchia conoscenza delle forze dell'oridne) che è stato arrestato e rimesso libertà su disposizione dell’A.G..

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione