Cerca

Per un post su Facebook

Brindisi, «Sa solo licenziare»
Sindaca querela opposizione

Duello tra la neo eletta Carluccio e il consigliere di opposizione, Elefante

La sindaca di Brindisi, Angela Carluccio, ha presentato oggi denuncia-querela alla Digos nei confronti del consigliere comunale di opposizione Antonio Elefante (Pd). Secondo quanto riferito in una nota, Elefante ha attribuito a Carluccio «in maniera totalmente inventata, il licenziamento di sei lavoratori dell’Ecologica Pugliese». Lo stesso Elefante, prosegue la nota, «ha inoltre aggiunto una frase gravissima, in base alla quale il sindaco sarebbe stata responsabile della punizione di un lavoratore semplicemente perché non l’avrebbe votata nelle recenti elezioni amministrative».

«Sono pronta ad accogliere critiche ed osservazioni sul mio operato - precisa la sindaca - ma non sono disposta ad accettare offese e illazioni che possano mettere in dubbio in maniera strumentale la trasparenza del mio lavoro. Soprattutto quando si tratta di insinuazioni frutto di fantasia e relative a una situazione, quella della raccolta del rifiuti, alla quale sto dedicando il massimo impegno per scongiurare una situazione di emergenza nella quale tutti dovremmo collaborare, per il bene della Città».

La replica del querelato non si è fatta attendere: Se non esisteva un Ufficio Stampa e non c'è ancora una nuova Giunta che possa indire la Gara D'appalto per un nuovo Ufficio Stampa, come mai la notizia della querela arriva da un fantomatico Ufficio Stampa?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400