Cerca

Mercoledì 23 Maggio 2018 | 07:21

Alunni e docenti

Aggressione vicepreside
500 in corteo a Foggia

Dopo la brutale aggressione da parte di un genitore (ora in carcere) irritato per un rimprovero al figlio

Sono state più di 500 - soprattutto docenti, ma anche studenti e genitori di alunni - le persone che oggi hanno sfilato in corteo per le strade del centro di Foggia per chiedere «dignità e sicurezza nelle scuole», dopo l'aggressione compiuta il 10 febbraio scorso dal padre di uno studente nei confronti del vicepreside della scuola media 'Murialdò che il giorno precedente aveva rimproverato il ragazzo. Al corteo, partito dalla scuola media Murialdo, ha partecipato anche la preside dell’istituto scolastico dove è avvenuta l’aggressione, Ida La Salandra.

«Questo succede quando chi ha governato e chi governa - ha detto il segretario provinciale della Flc Cgil, Angelo Basta - si lascia andare a frasi del tipo 'docenti fannullonì e si colpisce quella che è la dignità dei docenti e il ruolo istituzionale. Chiediamo rispetto e dignità e sicurezza per chi svolge il proprio ruolo e politiche e azioni che ridiano dignità e rispetto per chi lavora nella scuola».
«Noi chiediamo alla politica e anche all’amministrazione scolastica - ha detto il segretario regionale della Cisl Scuola, Roberto Calienno - di intervenire per ridare organi e strutture adeguati e mettere i docenti nelle migliori condizioni per lavorare al meglio per l’istruzione degli alunni».

Si dice «dispiaciuto di non esserci stato, per ovvi motivi, soprattutto di non aver avuto la possibilità di manifestare al fianco dei miei ragazzi e colleghi». Così il vicepreside della scuola di Foggia aggredito definisce all'Ansa il corteo di oggi una risposta «estremamente positiva di tutta la comunità, nonostante le avversità del tempo».

«Spero ci sia una maggiore sensibilità al ruolo centrale della funzione docente - aggiunge il vice preside che ha riportato traumi giudicati guaribili in 30 giorni - affinché la scuola ritorni ad essere un’agenzia autorevole di primaria importanza nella formazione-educazione dei nostri figli. Ringrazio di cuore tutti coloro che i questi giorni mi hanno mostrato solidarietà e vicinanza, colleghi, dirigenti, genitori e soprattutto alunni. Il grande messaggio - sottolinea il professore - è che la solidarietà, la riconoscenza data al sottoscritto è la stessa data ad un qualsiasi docente o semplicemente lavoratore che ogni mattina svolge con passione e abnegazione il proprio lavoro. Grazie a tutti».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Tribunale Lucera chiuso, sindaco s'incatena. «Va salvato»

Tribunale Lucera chiuso, sindaco s'incatena. «Va salvato»

 
San Severo, sfregiò addettomarket dopo rapina: preso

San Severo, sfregiò addetto
market dopo rapina: preso

 
pedofilia

Abusi su 9 minori, ex sacerdote condannato a 18 anni

 
Sta meglio la donna ferita dal petardo durante festa patronale

Sta meglio la donna ferita dal petardo durante festa patronale

 
Morto operaio rimasto ferito in esplosione fabbrica fuochi

Morto operaio rimasto ferito in esplosione fabbrica fuochi

 
Vicesindaca di San Giovanni Rotondoai fornelli con il grembiule del Duce

Vicesindaca di San Giovanni Rotondo
ai fornelli con il grembiule del Duce

 
M5S e Xylella Puglia - Da sinistra i pentastellati Antonella Laricchia, Gianpaolo Cassese, Cristan Casili, Ruggiero Quarto, Patty L’Abbate, Giovanni Vianello, Vincenzo Garruti e Maria Soave Alemanno

M5S programma in 10 punti per sconfiggere Xylella in Puglia

 
Vicesindaca in cucinacon grembiule di Mussolini«Si dimetta». «Una goliardata»

Vicesindaca in cucina con grembiule di Mussolini. «Si dimetta». «Una goliardata»

 

MEDIAGALLERY

Blitz a Taranto contro gang di narco rapinatori: «Te lo vuoi fare il dottore?»

Blitz a Taranto, le intercettazioni: «Te lo vuoi fare il dottore?»

 
Rapinatori cantanti incastratida un video su You Tube

Rapinatori cantanti incastrati
da un video su You Tube

 
Emergenza cinghiali a Bari22 catturati e trasferiti in riserva

Emergenza cinghiali a Bari
22 catturati e trasferiti in riserva

 
Restart, così i piatti del futuro di Ladisa  a Bari

Restart, così i piatti del futuro di Ladisa a Bari

 
In due madre e figlio tentarono di uccidere un medico a Foggia: il mandante era il fratello della vittima

In due madre e figlio tentarono di uccidere un medico a Foggia: il mandante era il fratello della vittima

 
Cinque spacciatori fermati a Bari, agivano vicino l'Ateneo

Cinque spacciatori fermati a Bari, agivano vicino l'Ateneo

 
Molestie su minorenni, polizia arresta 51enne

Molestie su ragazzine, polizia arresta 51enne VIDEO

 
Sequestrata una discarica abusiva a Sannicandro di Bari

Sequestrata una discarica abusiva a Sannicandro di Bari

 

LAGAZZETTA.TV

Mondo TV
Neutrini trasformisti aprono le porte alla nuova fisica

Neutrini trasformisti aprono le porte alla nuova fisica

 
Italia TV
Mattarella: impegno contro mafie sia costante

Mattarella: impegno contro mafie sia costante

 
Economia TV
EY: la mobilita' del futuro e' integrata e innovativa

EY: la mobilita' del futuro e' integrata e innovativa

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 21

Ansatg delle ore 21

 
Calcio TV
Buon compleanno "Belfast Boy"

Buon compleanno "Belfast Boy"

 
Spettacolo TV
Nozze in vista per Hugh Grant

Nozze in vista per Hugh Grant

 
Meteo TV
Previsioni meteo per mercoledi', 23 maggio 2018

Previsioni meteo per mercoledi', 23 maggio 2018

 
Sport TV
Nadal a Roma, Re per l'8/a volta

Nadal a Roma, Re per l'8/a volta