Cerca

Sabato 20 Gennaio 2018 | 06:34

Nella notte

Carovigno, con auto rubata
semina paura e danni

Spericolato inseguimento anche contromano: un 25enne è riuscito a fuggire ma è stato identificato. Danneggiate alcune auto

A Carovigno, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di San Vito dei Normanni, hanno denunciato in stato di irreperibilità per ricettazione di autovettura e resistenza a pubblico ufficiale, S.A., 25enne del posto.Il giovane, nel corso della notte, alla guida di un'autovettura Fiat Tempra, risultata poi rubata ll'11 gennaio a Carovigno, non si è fermato all'alt di una pattuglia dei Carabinieri.

E' iniziato così un rocambolesco inseguimento per le vie del centro abitato, dove il 25enne ha effettuato numerose manovre spericolate determinando grave rischio per l'incolumità dei cittadini poiché ha percorso ripetuti tratti stradali contromano, andando poi a scontrarsi contro altra autovettura regolarmente parcheggiata, che a causa del forte urto, finiva contro la saracinesca di un garage. Il giovane, nonostante si sia dato a precipitosa fuga a piedi, è stato identificato e denunciato in stato di irreperibilità dai militari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione