Domenica 22 Luglio 2018 | 22:37

La sentenza

Bari, due ergastoli
per l'omicidio di «u'ciucc»

Leonardo Campanale e Gianfranco Caouti falciarono a raffiche di kalashnikov il 59enne tre anni fa a San Girolamo

La Corte d’Assise di Bari ha condannato all'ergastolo Leonardo Campanale, 48 anni, e Gianfranco Caputi, 30, entrambi del clan Strisciuglio, ritenuti responsabili dell’omicidio di Nicola Lorusso, 59 anni, avvenuto al rione S.Girolamo l’11 gennaio 2015.

Le indagini della sezione omicidi della Squadra Mobile e coordinate dal sostituto presso la Dda, Renato Nitti, avevano accertato precise responsabilità dei due per il grave fatto di sangue, avvenuto alle ore 9.30 di quella domenica mattina, in via Van Westerhout, strada attigua alla pineta di “S. Francesco” ove, come tutte le domeniche, erano presenti numerose donne e bambini. Nella circostanza, i due killer, al fine di vendicare l’assassinio di Felice Campanale, padre di Leonardo, nell’ambito di una faida in corso ormai da anni e tesa al controllo del potere criminale sul quartiere San Girolamo di Bari, avevano falciato a raffiche di kalashnikov Nicola Lorusso, padre di Umberto e Saverio, esponenti di spicco dell’omonimo clan antagonista.

I due, dopo aver atteso la vittima all'uscita della sua abitazione, bloccarono l'auto sulla quale viaggiava anche la moglie e spararono a raffica. Ad aprire il fuoco sarebbe stato Campanale, mentre Caputi sarebbe stato alla guida di una Mercedes classe B rubata utilizzata per commettere l’omicidio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Banca popolare di Bari presa di mira: svaligiato bancomat con esplosivo

Banca popolare di Bari presa di mira: svaligiato bancomat con esplosivo

 
Bari, terrorista iracheno torna libero e chiede asilo

Bari, terrorista iracheno torna libero e chiede asilo

 
Ristorazione, l'azienda Ladisaconferma trend crescita: +24%

Ristorazione, l'azienda Ladisa conferma trend crescita: +24%

 
Bari, incendio in appartamento:in salvo una donna sul balcone

Bari, fuoco e panico a Japigia. «Tutti fuori»: salva una donna Foto  Vd: il salvataggio

 
Crac Ferrovie Sud Est: Emiliano richiederà la parte civile al dibattimento

Crac Ferrovie Sud Est: Emiliano richiederà la parte civile al dibattimento

 
Bari Palagiustizia, gli avvocati fanno ricorso alla Corte europea dei diritti dell'uomo

Bari Palagiustizia, gli avvocati fanno ricorso alla Corte europea dei diritti dell'uomo

 

GDM.TV

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

 
Locorotondo, così il suocero tentòdi uccide il genero: «Sei morto»

Locorotondo, così il suocero tentò di uccidere il genero: «Sei morto»

 
Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

 
Bari, donna prigioniera del fuoco in casa. le grida di aiuto

Bari, incendio e paura a Japigia. Le grida, il salvataggio e le testimonianze

 
Bari ai baresi

Bari ai baresi? I sogni e le voci dei biancorossi

 
Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

1commento

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 

PHOTONEWS