Cerca

Mercoledì 23 Agosto 2017 | 06:24

A Torre a Mare

Maltempo, treni fermi per ore
fulmine colpisce palo dell'Enel

Momenti di panico questo pomeriggio nel barese nei pressi di un passaggio a livello nel Barese: in tilt la centralina Fs

Un incendio è scoppiato a seguito di un fulmine che si è abbattuto su un traliccio dell'Enel a Torre a Mare nel corso del temporale questo pomeriggio. La scarica elettrica ha preso di mira un palo nei pressi di un passaggio a livello sulla strada che porta a Noicattaro: un cavo del'alta tensione si è staccato ed è finito sulla linea di alimentazione elettrica delle Ferrovie mandando in corto circuito le centraline ferroviarie. Di conseguenza il traffico sulla rete ferroviaria che da Bari porta Lecce e Brindisi è stato immediatamente interrotto per alcune ore: i vigili hanno bloccato la circolazione stradale.

Poco dopo le 23 la circolazione ferroviaria è ripresa su un solo binario: in base a Trenitalia circa venti convogli (dieci a lunga percorrenza e dieci regionali) hanno accumulato ritardi medi per oltre due ore. Molti i disagi per i passeggeri a bordo dei treni,la situazione si è normalizzata man mano che i convogli hanno ripreso a circolare. (foto Luca Turi)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione