Cerca

Sabato 25 Novembre 2017 | 12:33

Mini corteo contro il nuovo progetto

Bari, la marcia per salvare
le palme di via Sparano

Un mini corteo per protestare contro il progetto della nuova via Sparano e contro la rimozione delle palme. Una delegazione del Comitato spontaneo Cittadini per via Sparano (iniziativa nata sulla rete alcuni mesi fa) ha sfilato per la strada dello shopping urlando al megafono slogan contro il sindaco e annunciando una raccolta firme (90mila hanno detto) per mandarlo a casa. Al di là di questo, il Comitato ha protestato contro l'inizio della rimozione della prime due palme (nel tratto che parte da piazza Moro) che proseguirà poi a partire da lunedì per tutto il salotto cittadino.

L'iniziativa ha diviso la città tra favorevoli e contrari: c'è chi guarda con soddisfazione al nuovo progetto e chi preferisce lasciare tutto com'è anche per evitare il disastro per il quale è stato annunciato un documentario il mese prossimo.

Chi ha rimosso le prime due palme (reimpiantate a Parco 2 Giugno), da quanto si è appreso, avrebbe notato una sorta di «sofferenza» nelle radici anche e finora quelle piante hanno retto in tutti questi anni. La protesta proseguirà. (foto Luca Turi)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione