Venerdì 20 Luglio 2018 | 04:43

Blitz dei Cc

Giovinazzo, il «Grande fratello» degli spacciatori in una stalla

I militari hanno scoperto un deposito controllato da un sistema di videosorveglianza. Arrestato uno spacciatore in un'altra operazione

A Giovinazzo il quartiere generale dello spaccio era in una stalla controllata da un sistema di videosorveglianza: è la scoperta fatta dai Carabinieri che hanno sequestrato droga e contanti nell'ambito di una operazione contro la vendita di stupefacenti che ha portato anche all'arresto di uno spacciatore.

Il deposito è stato scoperto in via Molfetta dove i militari avevano notato un continuo vai vai di tossicodipendenti in ogni momento del giorno e della notte. Al momento dell'irruzione dei militari non c'era nessuno (i pusher si erano allontanati) ma in compenso veniva scoperta una vera e propria "cupa" con tanto di sistema di videosorveglianza e monitor con telecamere di ultima generazione ad infrarossi, posizionate accuratamente all’esterno. Il locale, dotato di divano e di un tavolo, con finestra, coperta da una tendina rossa,  luogo dove avveniva lo scambio denaro-droga, era quindi organizzato ed attrezzato per l’utilizzo come luogo di spaccio. Sul tavolo, difatti, diversi quaderni con su  scritte indicazioni di clienti, turni di spaccio e  somme di denaro, quali proventi dell’attività illecita. 

In un'altra operazione, invece, i carabinieri hanno arrestato un 40enne (vecchia conoscenza delle forze dell'ordine) in via Cattaro che alla vista dei militari tentata di disfarsi di uno zainetto, subito recuperato, all'interno del quale c'erano circa 90 grammi tra hashish, cocaina e marijuana, un bilancino  di precisione, materiale atto al confezionamento.  Il 40 enne, di Giovinazzo, veniva posto agli arresti domiciliari in attesa del giudizio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Crac Ferrovie Sud Est: Regione Puglia esclusa dalla parte civile

Crac Ferrovie Sud Est: Regione Puglia esclusa dalla parte civile

 
Bari, i dipendenti del Palagiustizia: «Nuova sede non sicura: è vicina alla Fibronit»

Bari, i dipendenti del Palagiustizia: «Nuova sede non sicura, è vicina alla Fibronit»

 
Un grattino falsificato la condanna e una «pena» che le ha cambiato la vita

Un grattino falsificato la condanna e una «pena» che le ha cambiato la vita

 
Acquedotto, Pd spaccatotra Comuni e proroga

M5S contro Emiliano
sulle nomine in Aqp

 
Da oggi la Fibronit non c'è più: demoliti gli ultimi muri

La Fibronit non c'è più: demoliti gli ultimi edifici

 
Torre Panoramica

Bari, in arrivo una torre panoramica alta 75 metri

 
Da Bari a Parigi con Air France: 5 voli in più fino a settembre

Da Bari a Parigi con Air France: 5 voli in più fino a settembre

 
Politecnico di Bari da record: «90% dei laureati lavora dopo 3 anni»

Politecnico di Bari da record: «90% dei laureati trova lavoro dopo 3 anni»

 

GDM.TV

Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 
Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne

Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne (Vd)

 
I pugliesi lo fanno meglio: ecco Roberta e il suo 'U Taràll

Roberta, 2 lauree e un sogno da giornalista: torna a Bari da Londra per fare i taralli

 
Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo

Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo Vd

 
Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

 
Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

 

PHOTONEWS