Lunedì 16 Luglio 2018 | 02:54

Eventi Bari | Appuntamenti | Ex PalaPoste e Cineporto

Bari, Festival delle Donne e dei Saperi di Genere

Sino venerdì 7 aprile 20171

Palazzo ex Poste, piazza Cesare Battisti 1 Bari

Palazzo ex Poste a Bari

EVENTI BARI - Il Cinema protagonista della 3ª settimana del Festival delle Donne e dei Saperi di Genere.

Seminario lunedì 3 aprile 2017, alle ore 16.30, all’Ex PalaPoste Sala B di piazza Cesare Battisti «Scritture militanti: l’esperienza di abbatto i muri». Intervengono Eretica (blogger e attivista femminista), Ethan Bonali (blogger e attivista queer), Ina Macina (attivista femminista), Valeria Stabile (femminista e attivista queer).

Proiezioni lunedì 3 aprile, alle 20, al Cineporto di Bari, Lungomare Starita 1, Fiera del Levante «documenti del femminismo. La nascita del documentario femminista italiano e il videoattivismo delle donne». «Aggettivo Donna» (1971) documentario di Annabella Miscuglio e Rony Daopoulo (54’) prodotto e distribuito da Centro Sperimentale di Cinematografia - Cineteca Nazionale. Intervengono Simone Cangelosi e Fulvia Antonelli (Archivio Out-Takes-Bologna), Elda Guerra (Associazione Orlando-Bologna), Federico Zecca (UniBA).

Martedì 4 aprile, alle 18, al Cineporto di Bari, Lungomare Starita 1, Fiera del Levante «Documenti del femminismo. aborto, maternità e autodeterminazione» «Madre, ma come?» (1977) di Rosalia Polizzi (34’); «Marisa della Magliana» (1976) di Maricla Boggio (61’) . Intervengono Simone Cangelosi e Fulvia Antonelli (Archivio Out-Takes-Bologna), Veralisa Massari (avvocata).

Mercoledì 5 aprile, alle 18, al Cineporto di Bari, Lungomare Starita 1, Fiera del Levante «Sbagliate» (2014) documentario di Daria Menozzi ed Elisabetta Pandimiglio (67’ replica). «Documenti del femminismo 1975 -85. Riprendiamoci La Vita. Immagini Del Movimento Delle Donne di Paola Agosti» Intervengono con la fotografa Simone Cangelosi e Fulvia Antonelli (Archivio Out-Takes - Bologna), Francesca Palumbo (insegnante e scrittrice).

Venerdì 7 aprile, alle 16.30, all’Ex PalaPoste Sala A, in piazza Cesare Battisti «Tessuti femminili”: le donne della triangle e le altre». «Triangle» (2014) documentario di Costanza Quatriglio (63’). Intervengono con l’autrice Ester Rizzo (scrittrice), Annetta Francabandiera (Dipartimento Politiche Sociali CGIL Bari), Antonella Masi (femminista), Roberta Schiralli (avvocata).

• Consulta l'archivio degli eventi Bari

Bari, Italia

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Bari, «Le Università Italiane per la Città Sostenibile»

 

Monopoli, mostra «La mia vita a colori»

 
Bari, «Lunedì Letterari della Vallisa»

Bari, «Lunedì Letterari della Vallisa»

 

Terlizzi, Marco Somà al Mat

 

Altamura , firmacopie con Eleonora Gaggero

 

Bitetto, «Lusso» di Patrizia Calefato

 
Bari, presentazione cd «Un sogno tra le Note»

Bari, presentazione cd «Un sogno tra le Note»

 

Bari, «Premio Mario Pani 2017»

 

GDM.TV

Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo

Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo Vd

 
Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

 
Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

 
Auto contro scooter sulla ss100: morto un 62enne

Auto contro scooter sulla ss100: morto un 62enne

 
Negramaro a Lecce, il concertoallo stadio davanti ai 30mila

Negramaro a Lecce, il concerto allo stadio davanti ai 30mila

 
Lunghe assenze dall'ospedale, sospeso direttore medico a Campi Salentina

Campi, medico assenteista lasciava l'ospedale per andare nel suo hotel Vd

 
Si assentavano dal lavoro, sospesi 9 dipendenti del comune di Lecce

Tornano i furbetti del cartellino: beccati e sospesi 9 dipendenti del comune di Lecce

 
Bagarre in aula sul dl Palagiustizia tutti contro Bonafede: parte il coro «onestà»

Bagarre in aula sul dl Palagiustizia, parte il coro «onestà»

 

PHOTONEWS