Cerca

Venerdì 27 Aprile 2018 | 10:42

Celebrata la giornata mondiale contro la displasia

Salute & Benessere

Nicola Simonetti

Nicola Simonetti

Vivere in salute: suggerimenti, risposte, piccoli accorgimenti per gestire la propria giornata, l’umore, l’alimentazione, il ricorso a farmaci, come affrontare al meglio gli impegni di lavoro, di responsabilità, il riposo ed il diporto, l’attività fisica. Inoltre, una finestra aperta sulla ricerca, sulle novità che la medicina ci offre ora e ci riserva e promette per il prossimo futuro.

Si tratta di malattia nella quale le cellule staminali del midollo invecchiano e ne derivano malattie come la sindrome mielodisplastica (”costellazione di differenti forme” dice prof. V. Santini, univ. Firenze), che, ogni anno, colpisce 3.000 italiani (i diagnosticati; molti gli ignorati), specie over 70.

Il Dna di una cellula staminale midollare è danneggiata e, spesso, si hanno mutazioni genetiche coinvolgendo cromosomi e geni. La cellula danneggiata trasmette alle cellule-figlie l’anormalità. Queste (displastiche), non  maturano né diventano normali globuli rossi, bianchi, piastrine ed hanno vita breve. Dietro l’angolo, anemia  e infezioni ricorrenti.

Nel 50% dei casi, la gravità impone la trasfusione di sangue (non la si può considerare – dice Santini - “la” terapia), coinvolge cuore e circolo e la stessa vita. Rischio è l’evoluzione verso la leucemia (20-30%).

Importanti – dice prof. M. Della Porta (Humanitas cancer center, Milano) – diagnosi precoce, individuazione di tipo, genoma neoplastico ed evoluzione del male nel singolo malato per instaurare terapia personalizzata. I test relativi sono rimborsabili”.

“Prevedibili decorso e complicanze trattabili con nuovi farmaci molto efficaci per stimolare il midollo. Il trapianto di quest’ultimo è utile ma non negli over 70. I nuovi farmaci riducono la malattia del midollo, prolungano vita e qualità di vita.

Costituita l’associazione malati onlus e reti europee ed italiane, tra cui, di spicco, la pugliese creata e retta dalla prof Giorgina Specchia, con registro di malattie finanziato da  Celgene, Novartis, Jansen.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MEDIAGALLERY

Maxi piantagione di marijuana due arresti a Canosa di Puglia

Maxi piantagione di marijuana Video due arresti a Canosa di Puglia

 
Scritte No Tap sul muro della chiesa identificati e denunciati due anarchici

Denunciati due anarchici per le scritte No Tap sul muro della chiesa Video

 
CANALE REALE VIDEO

Centro ricerca sul plasma nell'ex ospedale psichiatrico di «Villa Romatizza»

 
Presa la coppia della spaccatenel Leccese: lei si travestiva da uomo

Presa la coppia della spaccate nel Leccese: lei si travestiva da uomo

 
Joseph Ratzinger,Papa Benedetto XVI, a Bari

Il saluto di Papa Benedetto XVI per il Congresso eucaristico a Bari

 
Giovanni Paolo II, Papa Wojtyla, a Bitonto

Giovanni Paolo II a Bari e Bitonto: parla agli agricoltori

 
Taranto, rapinatori seminano terrore in gioielleria e spaccano le vetrine

Taranto, rapinatori seminano terrore in gioielleria e spaccano le vetrine

 
Chieuti, uomo muore travolto da cavallo

Chieuti, uomo muore travolto da cavallo

 

LAGAZZETTA.TV

Spettacolo TV
La melodie, la musica ai bambini delle banlieue

La melodie, la musica ai bambini delle banlieue

 
Meteo TV
Previsioni meteo per venerdi', 27 aprile 2018

Previsioni meteo per venerdi', 27 aprile 2018

 
Mondo TV
Nicaragua: Ong, morti per repressione sono 63

Nicaragua: Ong, morti per repressione sono 63

 
Calcio TV
Europa League: Marsiglia verso finale, pari Arsenal-Atletico

Europa League: Marsiglia verso finale, pari Arsenal-Atletico

 
Italia TV
'C'e' dialogo Pd-M5s', Mattarella aspetta fino al 3 maggio

'C'e' dialogo Pd-M5s', Mattarella aspetta fino al 3 maggio

 
Notiziari TV
ANSAtg delle ore 8

ANSAtg delle ore 8

 
Economia TV
Facebook chiude trimestre sopra le previsioni

Facebook chiude trimestre sopra le previsioni