Domenica 19 Agosto 2018 | 09:21

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Costa apre ai disabili

La Costa Crociere si rifà il look e scopre che le persone disabili e in generale i clienti con bisogni speciali sono un mercato in crescita da tenere in palmo di mano!

DiversaMente

Michele Pacciano

Michele Pacciano

L'handicap è un dramma. Ma può anche diventare uno stimolo e una possibilità, uno sguardo diverso sul mondo. Proviamo ad andare oltre la rabbia e il piagnisteo. Capovolgiamo la prospettiva, guardiamo i problemi dall'interno, cerchiamo insieme le soluzioni.

Costa Crociere desidera rispondere al meglio alle esigenze delle persone che vogliono provare l’esperienza di crociere per disabili, avendo necessità particolari, problemi motori, visivi o di altro genere.

È richiesto dai regolamenti internazionali che la Compagnia sia a conoscenza di eventuali «necessità di assistenza personale in caso di emergenza» (sedie a rotelle, ecc.) degli Ospiti in modo da approntare quanto necessario.

Crociere per disabili: come procedere alla prenotazione?
Tutte le informazioni devono essere comunicate al momento della prenotazione tramite l’Agenzia di Viaggi. Consigliamo a coloro che necessitino di particolare assistenza e/o di apparecchiature mediche di viaggiare accompagnati e di fornire le caratteristiche dell’apparecchiatura (ad es. sedia a rotelle) tramite l’Agenzia di Viaggi al momento della prenotazione. Costa Crociere ospiterà gratuitamente l’accompagnatore per quanto concerne la quota «solo crociera»; l’accompagnatore dovrà viaggiare nella stessa cabina dell’ospite disabile. Per l’ottenimento della gratuità è necessario informare Costa Crociere della necessità dell’ospite all’atto della conferma della prenotazione.

Costa Crociere dovrà ricevere apposita documentazione entro 3 giorni lavorativi dalla conferma. Agli Ospiti con accompagnatore verranno assegnate cabine attrezzate ed accessibili per provare delle vere crociere per disabili. La gratuità dell’accompagnatore sarà concessa fino a esaurimento delle cabine per disabili, non cumulabile con la promozione «Speciale Famiglie».

Per prenotazioni con tre/quattro Ospiti adulti, la gratuità dell’accompagnatore verrà applicata al 3° o 4° letto. In caso invece si tratti di promozione «Speciale Famiglie» verrà applicato un supplemento sul 3° o 4° letto pari al 50% della quota aFdulto. In caso di doppie occupate da un adulto e un ragazzo minore pagante al 50% (tariffa Uno&Mezzo), la gratuità verrà calcolata sulla quota del minore.

Segnaliamo che in alcuni porti la discesa a terra può essere problematica per gli Ospiti con difficoltà motorie, soprattutto in caso di sbarco in rada.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400